Navigazione veloce

Progetto ITS

 

Intelligent Transportion System della Regione Campania (ITSC)

 

La realizzazione dell’ITSC (Intelligent Transportation Systems Campano) consente di ottimizzare presiedere e gestire i trasporti pubblici eserciti sull’area regionale al fine di offrire un maggiore e migliore servizio ai cittadini, conseguire economie di scala, gestire in modo efficace il servizio.

Il sistema di obiettivi perseguiti è riassumibile in:

  • miglioramento dell’accessibilità al trasporto pubblico riducendo la “barriera” della conoscenza della rete e dei servizi;
  • riduzione dei costi di gestione e di manutenzione delle flotte per il trasporto pubblico;
  • supporto all’introduzione ed al consolidamento di meccanismi di concorrenza;
  • chiarezza e semplificazione nei processi di  spesa delle risorse pubbliche;
  • miglioramento delle condizioni di sicurezza del sistema regionale di trasporto;
  • incentivare ricerca, formazione, aggiornamento e produzione industriale di settore.

° ° °

Per il perseguimento degli obbiettivi enunciati, il progetto complessivo prevede la realizzazione di:

  • una Carta Trasporti a microchip contactless, utilizzabile su tutto il territorio regionale;
  • gestione delle tariffe integrate e differenziate  come previste dal piano tariffario regionale;
  • forme di pagamento alternative al contante (borsellino elettronico, carte di credito, bancomat, Internet….);
  • un sistema di monitoraggio della flotta di trasporto pubblico;
  • un sistema di videosorveglianza a bordo mezzi per migliorare la sicurezza degli operatori e degli utenti del trasporto pubblico;
  • apertura del sistema verso altri servizi fruibili in ambito “Mobilità” ed in ambito “pagamento senza contante” in una logica di tipo “multi servizio”;
  • tecnologie per le comunicazioni;
  • centri di controllo a terra;
  • informazione a clienti TPL su Trasporto Pubblico (Display alle fermate, SMS, Internet);

 

Allegato Progetto Preliminare ITS

Specifiche dei Centri di Controllo Aziendale